Coordinamenti

I Coordinamenti rappresentano un anello di collegamento fondamentale tra la Segreteria e gli Iscritti. Nella nostra ottica, il rapporto principale tra Sindacato e lavoratore iscritto è la presenza;  Ed è proprio nei coordinamenti, che SLP dà ascolto e potere di rappresentanza alle tante voci che compongono il mondo del lavoratore postale, perchè il nostro obbiettivo è sempre la centralità della persona, valorizzandone il suo operato quotidiano.

Donne

La missione del coordinamento è di coinvolgere le donne nel sindacato e favorirne la partecipazione alla vita del sindacato. I compiti del coordinamento donne: Affiancare le attività e le iniziative delle Segreterie SLP Cisl a tutti i livelli (territoriale, regionale, nazionale).

Contribuire all’attività sindacale mediante proposte, elaborazioni e studi in particolare sulle tematiche contrattuali del lavoro femminile e della famiglia.

Palma Moio – Coordinatrice Territoriale Donne SLP CISL Reggio Calabria

DSC_0384_original
AlessandroOriginal_2

Giovani

Il coordinamento giovani deve operare per favorire e rafforzare la presenza dei giovani nell’organizzazione. Il coordinamento ha il compito di affiancare l’attiva delle segreterie con proposte, elaborazioni e studi e sviluppa progetti mirati per avvicinare e coinvolgere nel sindacato i nuovi occupati.

Siamo IMPEGNATI e RESPONSABILI, perché sappiamo che il lavoro del sindacalismo significa innanzitutto testimoniare con l’azione la coerenza con le proprie idee.

Siamo PRESENTI e ATTENTI AI BISOGNI ED ALLE ASPETTATIVE dei colleghi e dedichiamo molto del nostro tempo libero alla soluzione di problemi piccoli e grandi. Noi crediamo che il sindacato sia lo strumento fondamentale per combattere l’isolamento, il disagio, l’arbitrio, l’arrivismo.

Noi giovani SLP-Cisl operiamo insieme per avere forza e per dare forza e voce a tutti.

Alessandro Nunnari – Coordinatore Giovani SLP CISL Reggio Calabria

Quadri

Il Coordinamento Quadri ha il compito di rappresentanza dell’Area Quadri ed esprime orientamenti ed indicazioni sulla propria specificità che saranno vagliate negli organismi statutari. Ha una propria autonomia operativa che dovrà comunque complementarsi all’interno della linea politica decisa dal Congresso e dal Consiglio Generale. Partecipa alla Associazione Quadri e alte professionalità della CISL (APQ). Le regole che sovrintendono alla funzionalità, all’operatività ed ai comportamenti del Coordinamento Quadri sono quelle previste dallo Statuto del S.L.P. e dalle norme di attuazione dello stesso.

Lorem ipsum – Coordinatore Quadri SLP CISL Reggio Calabria.

Coordinatore Dipartimento del Settore Commerciale

Il settore commerciale rappresenta un settore trainante ed in continua evoluzione della nostra Azienda. Il comparto ha subito una rapida evoluzione, sostenuta da una grande riorganizzazione interna e resa possibile dall’instancabile lavoro dei dipendenti. In questo quadro si inserisce il coordinatore del dipartimento commerciale che, grazie allo studio dei processi e dei modelli del settore, può fornire opportune riflessioni sulla struttura, sulle competenze e sui possibili ambiti di miglioramento. SLP-Cisl si impegna costantemente affinché sia rispettata la dignità e l’etica del lavoro, ma soprattutto siano rispettati i lavoratori, in quanto prima di tutto persone, troppo spesso oggetto di pressioni commerciali che rendono l’ambiente lavorativo sempre più invivibile.

Piero Patafi – Coordinatore Dipartimento Sett. Commerciale

DSC_0392_original

Create your account